Home Eventi passati Storie di giochi con Andrea Angiolino

Storie di giochi con Andrea Angiolino

0

19 novembre 2017

11:45 – 12:30

Il caffè dei libri, Via Poscolle 65
33100 Udine UD

Galleria foto

Incontreremo per un aperitivo letterario e giocoso Andrea Angiolino, autore del libro Storie di giochi (Gallucci) ma anche del Dizionario dei giochi Zanichelli (con Beniamino Sidoti) e di vari altri libri ludici, tradotti in diverse lingue. ​Angiolino racconta la storia di giochi e giocattoli anche a Wikiradio, su Rai Radio Tre, spiegando come sono nati e come sono diventati parte delle nostre abitudini, dei nostri ricordi, della nostra cultura.
Il volume racconta la storia di oltre un centinaio di giochi di ogni tipo, riportando fatti e aneddoti, citazioni letterarie e cinematografiche, curiosità di ogni genere. C’è davvero di tutto: dal cubo di Rubik ai wargames, dai giochi di ruolo alla briscola, dall’acchiapparella a Risiko! Nelle sue pagine si svelano il contributo del Monopoly e del cruciverba allo sforzo alleato nella seconda guerra mondiale e la parentela fra il lancio dei sassi a rimbalzare sull’acqua e i film di Star Wars. Si racconta come un gioco da scolaretti con carta e matita sia diventato un manifesto artistico dei surrealisti e come la tombola sia nata quando un religioso ha chiesto di sospendere il lotto nelle festività. Vi si incontrano personaggi che hanno amato i giochi più diversi come Mozart, Goldoni, Napoleone, Casanova, l’imperatore Claudio e Machiavelli, ma anche Alice, Harry Potter, Charlie Brown e gli equipaggio delle astronavi di Star Trek. Si ricordano di cacce al tesoro che hanno impegnato milioni di persone e di come un barattolo di fagioli abbia cambiato la storia del gioco televisivo, grazie a testimonianze di prima mano. E infine di come piccole idee di gioco siano a volte diventate, con ingegno e testardaggine, prodotti commerciali venduti in tutto il mondo, arricchendo chi le ha avute o, in alcuni tristi casi, chi le ha fatte proprie a danno dei veri inventori. Incontrando l’autore del libro potrete soddisfare le vostre curiosità e magari scoprire gli insospettabili segreti dei giochi che voi stessi avete giocato e giocate.