Home Eventi passati Il gioco come mezzo di inclusione

Il gioco come mezzo di inclusione

0

giovedì 27 giugno 2019

18:30 – 20:30

ex ospedale psichiatrico Sant’Osvaldo
via Pozzuolo 330
Udine

Giovedì 27 giugno nella cornice dell’Osteria Genius Loci nel Parco di San Osvaldo abbiamo partecipato ad un interessante momento di confronto sull’utilizzo del gioco come strumento per favorire l’inclusione sociale. Nel corso della serata sono stati utilizzati i giochi del progetto “The Smart Play” per alcune dimostrazioni pratiche.

L’incontro ha fatto parte della sesta edizione della manifestazione “L’Arte non Mente“, che si è svolta nel plesso dell’ex ospedale psichiatrico Sant’Osvaldo sito in via Pozzuolo 330 a Udine, organizzata dalla Duemilauno Agenzia Sociale.