Home Eventi passati Campionato Italiano di Calcolo Mentale 2019

Campionato Italiano di Calcolo Mentale 2019

1

Sabato 9 marzo 2019 alle 15:00 presso l’Aula Magna dell’I.S.I.S. A. Malignani a Udine si è tenuto il Campionato Italiano di Calcolo Mentale 2019.
La partecipazione è stata libera per tutti, con una prova unica della durata di due ore.
Il partecipante con miglior punteggio assoluto è stato proclamato Campione Italiano!
Sono stati inoltre assegnati i seguenti titoli di categoria:
– Campione Italiano Under 14
– Campione Italiano Under 18
– Campione Italiano Senior

È il torinese Domenico Mancuso il nuovo Campione Italiano di Calcolo Mentale.

Mancuso, quarantacinquenne, si è imposto fra oltre 130 partecipanti convenuti a Udine da ogni parte d’Italia con lo straordinario punteggio di 933/1.000, risolvendo a mente alcuni calcoli davvero molto molto difficili.

Nella piazza d’onore il sedicenne faentino Joe Mattia Venturelli (904 punti), che conquista anche il titolo di Campione Italiano Under 18.

Al terzo posto con 899 punti Alessandro Culatti Zilli, di S. Donà di Piave, 54 anni.

Ma ci sono state anche molte altre prestazioni di grande rilievo, a partire da quella dell’11enne mestrino Alessandro Lachin, che conquista il titolo di Campione Italiano Under 14 con l’incredibile punteggio di 706 (15° assoluto), dominando la sua categoria davanti a Lorenzo Unia di Soriano del Cimino (VT) (582 punti) e Gabriele Baldo di Busnago (MB) (524 punti).
Una menzione speciale anche al piccolo Cristiano D’Andrea di Codroipo (UD), che a soli 8 anni, è incredibilmente riuscito a ottenere ben 376 punti riuscendo a risolvere calcoli al di fuori della portata dei bambini della sua età. Siamo sicuri che nei prossimi anni darà del filo da torcere nella categoria Under 14.
Altra menzione speciale ad Alessio Giuseppe Felline, appassionato 16enne salentino che per partecipare alla gara si è sobbarcato 1.000+1.000 km di treno (partendo da Taurisano – Lecce) e nonostante la stanchezza è riuscito a ottenere la bellezza di 748 punti; ed è stata forse proprio la stanchezza a fargli sbagliare – certamente per distrazione – alcune fra le operazioni più facili, impedendogli di salire ancora di più nella classifica. Siamo sicuri che l’anno prossimo potrà arrivare al podio: lo aspetteremo con un giorno di anticipo, perché possa acclimatarsi.

Per quanto riguarda i senior (over 60), il titolo di Campione Italiano va all’eclettico triestino Giorgio Dendi, preparatore della squadra italiana di matematica, con 771 punti, che ha avuto la meglio su Furio Honsell (ex Sindaco di Udine, 740 punti) e sull’udinese Denis Turello (733 punti).

Ci fa infine piacere segnalare la presenza di alcuni gruppi scolastici accompagnati dai loro professori (alcuni dei quali hanno essi stessi partecipato alla competizione), segno dell’attenzione sempre maggiore che la matematica in chiave ludica può esercitare nel percorso formativo dei ragazzi. Sono venuti dalla Scuola Media di Tolmezzo (UD), ma i più lontani anche dal Collegio di Busnago (MB) e dall’Istituto Comprensivo Il Guercino di Cento (FE), essendo quest’ultimo il gruppo più numeroso, con oltre 30 partecipanti. Complimenti a tutti!

Qui la classifica definitiva (dopo il ricontrollo finale di tutti gli elaborati) dei concorrenti che sono riusciti a superare quota 450.

Tutti gli altri, possono conoscere il proprio punteggio, la posizione in classifica e ricevere la scansione del proprio test scrivendo a archiviodeigiochi@comune.udine.it.

Servizio sul Campionato Italiano di Calcolo mentale 2019 trasmesso da Udinews TV – 9 marzo 2019